« Vai al sito CNGEI

CNGEI Spinea

Giovani, impegno, storia

- 29 Aprile

Terremoto in Nepal.

In queste ultime ore ci stanno giungendo dal ‪#‎Nepal‬ immagini agghiaccianti. Il terremoto che ha scosso il Paese ha provocato più di 4.000 vittime, e almeno il doppio sono le persone ferite o senza più una casa.

L’ONG Save the Children stima in 2 milioni i bambini che necessitano di soccorsi.

La Comunità internazionale si sta attivando per fornire aiuti economici e materiali alle popolazioni colpite, e con loro anche il mondo dello Scautismo e del Guidismo. Il quarto punto della nostra Legge recita: “L’Esploratore/trice è amico/a di tutti e fratello/sorella di ogni altro esploratore/trice”.

Sebbene lontani, sebbene il Nepal sia per molti di noi un paese persino difficile da identificare sulla carta geografica, anche da casa possiamo contribuire a lasciare il mondo un po’ migliore di come l’abbiamo trovato, sostenendo le Guide e gli Scout nepalesi colpiti dal sisma, e aiutandoli direttamente nella loro azione di ricostruzione e soccorso.

Le Organizzazioni mondiali World Association of Girl Guides and Girl Scouts e World Organization of the Scout Movement – WOSM chiedono a tutti noi di contribuire al sostegno della popolazione
nepalese.

Per chi fosse interessato (singoli soci, Gruppi o Sezioni) ad una
donazione, è possibile direttamente fare un versamento alla World Scout Foundation, la quale sta raccogliendo fondi da tutto il mondo per poi donarli all’Associazione Nepal Scouts.

http://worldscoutfoundation.org/donate

Per coloro, invece, che fossero interessati a spedire beni di prima necessità, chiediamo di contattare via email i Commissari Internazionali CNGEI ([email protected]), i quali essendo in contatto con l’Associazione Nepal Scouts vi potranno indirizzare e sostenere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: