« Vai al sito CNGEI

CNGEI Spinea

Giovani, impegno, storia

- 25 Settembre

Tecnicamp 2019: fare servizio

Dal sito del CNGEI

Giovanna ha partecipato al Tecnicamp, il campo per le tecniche scout dedicato agli Esploratori ed Esploratrici che si svolge ogni anno a fine agosto/inizio settembre in varie basi in Italia e che si avvale dell’aiuto di numerosi Adulti senior in servizio per garantire il successo di attività e di tutto ciò che sta dietro (logistica, spesa, cucina). Non avete mai partecipato? Cosa aspettate?

Quest’anno ho finalmente conquistato il foulard ricamato del Tecnicamp della base centro “Le Salaiole”.

Ricevere questo foulard significa essere stata presente a tre Tecnicamp della stessa base.
Ho fatto parte della magnifica squadra dei servizi che comprende anche due mie grandi amici dello staff medico Francesco Branchetti e Maria Francesca Reali.
Non poteva mancare la grintosa Maria Angela Botta che è riuscita ad essere presente nonostante avesse appena completato il campo scuola il giorno prima. E’ fortissima!
 
Il capo-cucina è Alessandro Chiari che ci ha deliziato con i suoi manicaretti facendoci rientrare a casa con un paio di chiletti in più.
La vera star dei servizi però è stata Noriko Maezumi che, arrivata direttamente dal Giappone, ci ha preparato uno squisito sushi. Che raffinata prelibatezza! Recensione da dieci stelle!
Devo ammettere che nonostante ci sia da lavorare ( pulire i bagni, tagliuzzare verdure, contare mozzarelle, sbucciare patate a sacchi) io ho riso tanto, ma tanto che quel clima di simpatia e affiatamento mi manca veramente.
Mi mancano le esploratrici e gli esploratori che sparpagliati per il prato cucinano, ridono, giocano sporchi e abbronzati.
Mi mancano le esploratrici e gli esploratori che sparpagliati per il prato cucinano, ridono, giocano sporchi e abbronzati.
Mi mancano le mie ex lupette ormai esploratici, vederle così cresciute mi ha fatto emozionare (Mariasole, Irene, Emma).
Sperando di trasferire il clima di affiatamento e le fresche emozioni  nella mia sezione di appartenenza cerco di riprendere il contatto con la realtà perchè il mio cuore è rimasto lì ben allacciato ad una legatura quadra pronto per accogliere un nuovo alzabandiera.

Giovanna Fior, Coordinatrice Senior CNGEI Spinea

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: